Archivio news

Giovedì, Gennaio 17, 2019

L’utilizzo dell’acido acetilsalicilico nella prevenzione primaria delle malattie cardiovascolari è stato oggetto negli ultimi anni di discussione per l’incertezza derivante dai risultati dagli studi finora condotti, tanto che le più recenti linee guida non ne raccomandano l’uso.1

Mercoledì, Febbraio 20, 2019

Uno studio retrospettivo di coorte, svolto negli Stati Uniti sugli assistiti da Medicare tra gennaio 2011 e settembre 2015, rileva che l’associazione di un inibitore di pompa a un qualunque anticoagulante per bocca è in grado di ridurre il rischio di sanguinamento del tratto gastrointestinale...

Domenica, Febbraio 10, 2019

Il Ministero della Salute ha pubblicato una nota in materia di...

Mercoledì, Gennaio 30, 2019
Principio attivo:

Uno studio retrospettivo di popolazione neozelandese ha esplorato il profilo di sicurezza a lungo termine della metformina nei figli di madri trattate con il farmaco durante la gravidanza.

Domenica, Gennaio 20, 2019
Principio attivo:

Una revisione sistematica della Cochrane Collaboration ha indagato i potenziali effetti negativi del trattamento a breve termine con desametasone per la profilassi della nausea, del vomito e per il controllo del dolore postoperatori.

Giovedì, Gennaio 10, 2019

È attivo il sistema VigiErbe per segnalare online le sospette reazioni avverse che si verificano dopo l’assunzione di integratori...

Martedì, Dicembre 18, 2018

Continua la crescita del sito www.farmacovigilanza.eu

Lunedì, Dicembre 17, 2018

Prevenire, rilevare e trattare il dolore è oggi un imperativo etico che coinvolge fortemente il mondo pediatrico.1,2 Nei reparti la misurazione del dolore dovrebbe avere la stessa rilevanza di quella dei parametri vitali fondamentali ed essere costantemente monitorata in tutte le fasi...

Martedì, Novembre 27, 2018
Principio attivo:

La recente sentenza (21 novembre 2018) della Corte di Giustizia dell’Unione europea pone fine al contenzioso sull’impiego off-label del...

Giovedì, Dicembre 20, 2018
Principio attivo:
Reazione:

Partendo dai risultati di studi preclinici che evidenziavano un danno degli anestetici sui tessuti cerebrali in via di sviluppo, ricercatori canadesi si sono chiesti se l’effetto negativo trovasse conferma anche in caso di anestesia chirurgica in età pediatrica.

Pagine