Archivio news

Lunedì, Giugno 1, 2020

Nel corso del secondo convegno dedicato agli studi osservazionali dei dati clinici basati su “real world data” nel contesto del COVID-19, organizzato lo scorso 19 maggio congiuntamente dall'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) e dall’Agenzia canadese (Health Canada) sotto l'egida dell'...

Venerdì, Maggio 29, 2020
Principio attivo:

L'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ricorda agli operatori sanitari di monitorare attentamente i pazienti affetti da COVID-19 che ricevono clorochina o idrossiclorochina, a causa degli effetti indesiderati gravi che possono derivare dal trattamento con questi medicinali

Lunedì, Giugno 1, 2020

Nel corso del secondo convegno dedicato agli studi osservazionali dei dati clinici basati su “real world data” nel contesto del COVID-19, organizzato lo scorso 19 maggio congiuntamente dall'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) e dall’Agenzia canadese (Health Canada) sotto l'egida dell'...

Venerdì, Maggio 29, 2020
Principio attivo:

La scheda sull'idrossiclorochina nella terapia dei pazienti affetti da COVID-19, aggiornata con una revisione critica delle ultime evidenze di letteratura, riporta le prove di efficacia e sicurezza disponibili al momento e chiarisce le motivazioni alla base della decisione di sospendere l’...

Venerdì, Maggio 29, 2020

Stanti le esigenze derivanti dal mantenimento delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, ad integrazione dei precedenti comunicati ...

Venerdì, Maggio 29, 2020
Principio attivo:

Valide anche per la clorochina le disposizioni contenute nel comunicato AIFA del 26 maggio 2020 per l’idrossiclorichina. Di seguito il testo aggiornato:

Giovedì, Maggio 28, 2020
Principio attivo:

Due nuovi studi clinici hanno ottenuto l'autorizzazione dell'AIFA e del Comitato etico unico nazionale per il trattamento del COVID-19. 

Martedì, Maggio 26, 2020
Principio attivo:

Fin dall’inizio dell’emergenza COVID-19, l’AIFA e la sua Commissione Tecnico-Scientifica (CTS) sono state costantemente impegnate in un processo di continuo aggiornamento delle evidenze scientifiche, e hanno predisposto delle schede che rendono via via espliciti gli indirizzi terapeutici entro...

Martedì, Maggio 26, 2020

L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) raccomanda trasparenza sui protocolli e i risultati degli studi osservazionali relativi ai medicinali per il COVID-19, nonché collaborazione tra ricercatori, al fine di garantire studi di alta-qualità e di impatto scientifico.

Pagine