corticosteroidi

news /

Fratture da steroidi nella BPCO?

L’uso prolungato di steroidi per via inalatoria nei pazienti con BPCO aumenta il rischio di fratture solo quando coesistono alcune condizioni, relative alla durata del trattamento e alla dose di farmaco impiegata.

Lo sostiene uno studio caso-controllo canadese che ha utilizzato i report del database sanitario del Quebec identificando tutti i pazienti con BPCO dal 1990 al 2005 e seguendoli per individuare quelli con la comparsa di una frattura dell’anca o degli arti superiori. Ogni caso di frattura era confrontato con 20 casi di controllo.

Italiano

Pagine