morte

news /

Cautela con gli inibitori di pompa nel paziente anziano

Uno studio multicentrico italiano coordinato dal Dipartimento di Geriatria dell’Università di Parma,  segnala che l’uso prolungato di inibitori della pompa protonica si associa, nei pazienti anziani, a un aumento del rischio di mortalità. I dati si riferiscono a 491 pazienti ultra65enni (età media 80 anni, 46% maschi) dimessi da 11 reparti di degenza ospedaliera per acuti e da 3 reparti di lungodegenza nel trimestre aprile-giugno 2007. Gli esiti primari considerati erano la mortalità e la combinazione di mortalità e riospedalizzazione.

Italiano
news /

Paracetamolo: utili le confezioni più ridotte

A circa 11 anni dalla normativa che nel Regno Unito ha imposto una riduzione delle compresse nelle confezioni di paracetamolo (al massimo 32 compresse in quelle vendute in farmacia e la metà in quelle di altre rivendite), si registra un calo della mortalità (periodo di osservazione 1993-2009) e dei danni epatici gravi (periodo di osservazione 1995-2009) da intossicazione accidentale o da tentato suicidio nei soggetti oltre i 10 anni di età.

Italiano
news /

Più sicuri gli stent medicati di seconda generazione

Uno studio statunitense condotto in un singolo centro di cardiologia interventistica di Washington, indica che gli stent di seconda generazione, medicati con everolimus, sono più efficaci e sicuri rispetto a quelli di prima generazione, medicati con sirolimus. L’indagine è stata limitata a 1.649 pazienti di sesso femminile, dal momento che risultano più predisposte a eventi fatali a seguito della rivascolarizzazione coronarica. Di queste, 1.152 (il 70%) avevano ricevuto l’impianto di un dispositivo medicato con sirolimus, 497 (il 30%) di uno medicato con everolimus.

Italiano
news /

Come curare la psoriasi senza danneggiare il cuore

Uno studio retrospettivo danese su scala nazionale stabilisce che, tra i medicinali usati per il trattamento della psoriasi grave, i farmaci biologici e il metotrexate si associano con un numero relativamente minore di effetti negativi sul cuore.

Italiano
news /

LABA e asma nei bambini

A seguito di segnalazioni di eventi avversi (crisi di asma gravi anche fatali) con l’uso di beta-agonisti a lunga durata di azione nei bambini, la Food and Drug Administration (FDA) ha effettuato una revisione della letteratura scientifica per valutare il profilo di sicurezza di questi farmaci in età pediatrica.

Italiano
news /

I pericoli degli antidepressivi nell’anziano

Un’indagine del programma britannico Health Technology Assessment (HTA) del National Institute for Health Research (NIHR) ha analizzato il profilo di sicurezza e il rapporto rischi/benefici dell’uso di antidepressivi nella popolazione anziana.

Italiano
news /

Tiotropio e mortalità

Una metanalisi statunitense aggiunge un importante tassello agli effetti avversi cardiovascolari del tiotropio impiegato per la riduzione dei sintomi nella broncopneumopatia cronica ostruttiva.

Italiano

Pagine

80.211.154.110