Farmaci & COVID-19

Caro Lettore,

abbiamo creato questa sezione Farmaci & COVID-19, per offrire uno spazio più focalizzato e più personalizzato all’emergenza che stiamo vivendo. 

Lunedì, Marzo 29, 2021

Tra le possibili sostanze implicate nei casi di anafilassi da vaccini anti COVID-19 a mRNA il polietilene glicol contenuto nella preparazione è tra i maggiori indagati, per questo i vaccini anti COVID-19 a mRNA dovrebbero essere controindicati nei pazienti che hanno una storia di ipersensibilità...

Giovedì, Marzo 25, 2021

Uno studio di popolazione danese suggerisce che l'immunità acquisita dopo l'infezione da SARS-CoV-2 abbia una durata, e di conseguenza un effetto protettivo, variabile in base all'età. Ci sarebbe un 78,8% di protezione per le persone sotto i 65 anni di età e solo un 47,1% per quelle più anziane...

Martedì, Marzo 23, 2021

Un modello matematico illustra che cosa accadrebbe se, una volta vaccinata una buona percentuale della popolazione, si rinunciasse a tutte le regole di prevenzione (mascherine, distanziamento sociale, eccetera) oggi attuate

Martedì, Marzo 16, 2021

La prima dose dei vaccini anti COVID-19 a mRNA non è sufficiente a sviluppare una buona risposta anticorpale, analoga a quella dei soggetti sani, nei pazienti trapiantati.

Venerdì, Marzo 12, 2021

Il numero crescente delle persone vaccinate negli Stati Uniti ha portato i CDC a pubblicare una prima raccomandazione sui comportamenti che devono tenere i vaccinati: secondo i CDC è per esempio loro consentito far visita ad altri vaccinati senza indossare la mascherina, così come evitare la...

Martedì, Marzo 9, 2021

La variante che preoccupa perché poco sensibile al vaccino è quella sudafricana. La conferma viene da questo articolo di Nature in cui si sottolinea che la variante B.1.351 sfugge agli anticorpi naturali anti SARS-CoV-2 o a quelli stimolati dai vaccini attualmente disponibili.

Giovedì, Marzo 4, 2021

A parte le reazioni locali immediate e di poco conto, in questa lettera vengono descritte reazioni cutanee ritardate di ampie dimensioni in sede di vaccinazione. In media la lesione è comparsa dopo 8 giorni e si è risolta spontaneamente anche se in alcuni casi sono state poste in atto terapie

Martedì, Marzo 2, 2021

La ricerca, condotta su personale sanitario staunitense, mostra che chi è già stato infettato dal virus ottiene una buona produzione anticorpale anche con una sola dose di vaccino Pfizer-Biontech o Moderna, la seconda quindi può essere evitata e usata per altre persone

Venerdì, Febbraio 26, 2021

Resi noti i dati sulle segnalazioni negli Stati Uniti di reazioni avverse di tipo allergico dopo somministrazione di quasi due milioni di dosi del vaccino Pfizer-Biontech: dalle forme lievi fino allo shock anafilattico

Giovedì, Febbraio 25, 2021

In uno studio condotto in Israele (il primo al di fuori dei triali registrativi) su oltre un milione di persone, metà delle quali vaccinate, si conferma l'efficacia superiore al 90% del vaccino anti COVID-19 di...

Pagine