Archivio news

Mercoledì, Luglio 17, 2013

Rara ma potenzialmente fatale

Lunedì, Luglio 15, 2013
Principio attivo:
Reazione:

Il trattamento con vemurafenib può predisporre a una dermatite radio-indotta.

Mercoledì, Luglio 10, 2013
Principio attivo:

Secondo una revisione sistematica condotta da ricercatori delle Università di San Diego ( California) e di Tel Aviv ( Israele), l’iniezione di triamcinolone acetonide per il trattamento di cicatrici ipertrofiche e cheloidi esita raramente in una sindrome di Cushing.

Venerdì, Luglio 5, 2013

Uno studio osservazionale prospettico statunitense suggerisce che l’impiego di inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) in gravidanza, ma anche la depressione stessa, non compromettano la crescita o lo sviluppo del prodotto del concepimento.

Lunedì, Luglio 1, 2013

Il primo caso nella Rete nazionale di farmacovigilanza

Domenica, Giugno 30, 2013

Un ampio studio retrospettivo statunitense conferma la possibilità di eventi avversi a carico del tessuto muscolare nei pazienti in terapia con statine, specie se praticano attività fisica.

Martedì, Giugno 25, 2013

Il gruppo di ricercatori raccolti nella Coxib and traditional NSAID Trialist (CNT) Collaboration ha concluso un’importante e impegnativa revisione sistematica sugli effetti cardiovascolari e gastrointestinali degli antinfiammatori non steroidei (FANS), sia quelli tradizionali sia gli inibitori...

Giovedì, Giugno 20, 2013
Principio attivo:

Uno studio prospettico frutto della collaborazione di ricercatori spagnoli, greci e italiani (questi ultimi appartenenti alle Università di Padova, di Milano-Bicocca, all’AO San Gerardo di Monza e all’IRCCS Istituto Oncologico Veneto di Padova) esclude che la popolazione oncologica anziana sia a...

Sabato, Giugno 15, 2013
Reazione:

Partendo dalle segnalazioni di tassi di sopravvivenza variabili nei pazienti cardiopatici in trattamento con farmaci che agiscono sul sistema renina-angiotensina, una ricerca statunitense ha indagato la relazione tra mortalità ed elevata attivazione del sistema renina-angiotensina per effetto...

Lunedì, Giugno 10, 2013

Due revisioni, pubblicate quasi contemporaneamente, hanno valutato i rischi associati all’impiego degli inibitori del fattore di crescita tumorale α (TNFa) nei pazienti con malattia infiammatoria cronica intestinale.

Pagine

80.211.154.110