Farmaci & COVID-19

rss

Caro Lettore,

abbiamo creato questa sezione Farmaci & COVID-19, per offrire uno spazio più focalizzato e più personalizzato all’emergenza che stiamo vivendo. 

Venerdì, Aprile 16, 2021

Uno studio italiano, attraverso un questionario, ha sondato l'opinione di 161 donne gravide riguardo alla possibilità di vaccinarsi (a oggi le donne in gravidanza, non essendoci dati di sicurezza sufficienti, non vengono vaccinate): l'84,5% era favorevole al vaccino e comunque tutte riferivano...

Venerdì, Aprile 16, 2021

I dati dall'inizio delle vaccinazioni in Italia al 26 marzo parlano di 510 segnalazioni ogni 100.000 dosi somministrate, per il 92,7% non sono gravi. Sono segnalati 102 eventi esitati in un decesso, senza un nesso con i vaccini nella gran parte dei casi.

Giovedì, Aprile 15, 2021

Un articolo del New England Journal of Medicine chiarisce che i casi di trombosi con piastrinopenia verificatisi in Germania e Austria dopo somministrazione del vaccino anti COVID-19 Astra-Zeneca sarebbero dovuti a un meccanismo immune che causa la piastrinopenia in analogia a quanto...

Martedì, Aprile 13, 2021

Se si procede al ritmo attuale, per vaccinare l'80% della popolazione mondiale e raggiungere così un'immunità di gregge occorreranno quattro anni e mezzo, e ciò non è dovuto solo all'approvvigionamento di vaccini ma soprattutto alla loro equa distribuzione.

Sabato, Aprile 10, 2021

Secondo uno studio controllato e randomizzato britannico il vaccino anti COVID-19 di Astra Zeneca avrebbe una efficacia del 70,4% nei confronti della variante inglese, rispetto a un'efficacia dell'81,5% nei confronti del ceppo originale.

Martedì, Aprile 6, 2021

I pazienti con più di 70 anni di età sono più a rischio di forme gravi di COVID-19 e di morire a causa dell’infezione.1,2,3 La presenza di multiple condizioni preesistenti, come patologie cardiovascolari e respiratorie, diabete e insufficienza renale, la fragilità e un’alterata...

Martedì, Aprile 6, 2021

L'idea di un passaporto vaccinale per chi si è vaccinato contro COVID-19 è discriminante perché favorisce le persone che hanno potuto vaccinarsi (escludendo spesso le fasce povere della popolazione) e crea una sorte di èlite privilegiata.

Giovedì, Aprile 1, 2021

Uno studio prospettico di coorte su 131 donne analizza le conseguenze della vaccinazione anti COVID-19 nelle donne in gravidanza e allattamento, fornendo dati tranquillizzanti sugli effetti avversi e sulla protezione del nascituro.

Martedì, Marzo 30, 2021
Reazione:

I dati degli studi di fase 3 hanno sollevato la questione perché il numero di casi di paralisi di Bell nei vaccinati è maggiore di quello nei gruppi di controllo. E’una differenza dovuta al caso o c’è un legame tra vaccino e paralisi di Bell?

Lunedì, Marzo 29, 2021

Tra le possibili sostanze implicate nei casi di anafilassi da vaccini anti COVID-19 a mRNA il polietilene glicol contenuto nella preparazione è tra i maggiori indagati, per questo i vaccini anti COVID-19 a mRNA dovrebbero essere controindicati nei pazienti che hanno una storia di ipersensibilità...

Pagine