ricovero ospedaliero

news /

Cautela con gli inibitori di pompa nel paziente anziano

Uno studio multicentrico italiano coordinato dal Dipartimento di Geriatria dell’Università di Parma,  segnala che l’uso prolungato di inibitori della pompa protonica si associa, nei pazienti anziani, a un aumento del rischio di mortalità. I dati si riferiscono a 491 pazienti ultra65enni (età media 80 anni, 46% maschi) dimessi da 11 reparti di degenza ospedaliera per acuti e da 3 reparti di lungodegenza nel trimestre aprile-giugno 2007. Gli esiti primari considerati erano la mortalità e la combinazione di mortalità e riospedalizzazione.

Italiano
news /

LABA e asma nei bambini

A seguito di segnalazioni di eventi avversi (crisi di asma gravi anche fatali) con l’uso di beta-agonisti a lunga durata di azione nei bambini, la Food and Drug Administration (FDA) ha effettuato una revisione della letteratura scientifica per valutare il profilo di sicurezza di questi farmaci in età pediatrica.

Italiano
news /

Gli effetti avversi gravi nell’anziano

I ricercatori dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) di Atlanta, utilizzando i dati del progetto statunitense National Electronic Injury Surveillance System-Cooperative Adverse Drug Event Surveillance, hanno circoscritto a 4 classi di farmaci la responsabilità del 67% dei ricoveri d’urgen

Italiano

Pagine

80.211.154.110