Bifosfonati

ATC: 
M05BA
news /

Rischio di fratture con i bifosfonati a lungo termine

Una sottoanalisi del Women's Health Initiative Study stabilisce che l’impiego a lungo termine di bifosfonati aumenta il rischio di fratture scheletriche. I risultati si riferiscono a un campione di 887 donne in postmenopausa (età media 76 anni) con storia di cancro della mammella e successivo trattamento con bifosfonati per bocca per almeno 2 anni, stando alle informazioni raccolte tra il 2008 e il 2009 da un questionario sulle terapie farmacologiche in atto.
Italiano

Pagine