news / Martedì, Settembre 21, 2021
Martedì, Settembre 21, 2021

Non c'è una risposta crociata tra anticorpi per spiegare la trombosi da vaccino anti COVID-19

Secondo uno studio condotto in Germania su 59 pazienti con sospetta trombosi trombocitopenica da vaccino anti COVID-19 di Astra-Zeneca e 101 controlli vaccinati, nei pazienti con la trombosi sono più alti i livelli di anticorpi anti–PF4 piastrinici (come già evidenziato da altri studi), ma non c'è alcuna reazione crociata con gli anticorpi diretti contro SARS-CoV-2. In altre parole l'ipotesi che sia la risposta immunitaria a SARS-CoV-2 a stimolare la produzione di anticorpi anti-PF4 nei pazienti con trombosi trombocitopenica dopo vaccinazione non avrebbe fondamento

No Correlation between Anti-PF4 and Anti–SARS-CoV-2 Antibodies after ChAdOx1 nCoV-19 Vaccination - NEJM 2021 - https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMc2111305?query=TOC&cid=NEJM%20eToc,%20August%2026,%202021%20DM244673_NEJM_Non_Subscriber&bid=595163867