news / Lunedì, Luglio 5, 2021
Lunedì, Luglio 5, 2021

La miocardite tra i possibili eventi avversi da vaccino anti COVID-19 a mRNA

Su 2,8 milioni di dosi di vaccino a mRNA anti COVID-19 (sia Pfizer-Biontech sia Moderna) somministrate a militari statunitensi, sono stati registrati 23 casi di miocardite insorti pochi giorni dopo la seconda dose. La relazione temporale e il fatto che non ci fossero altre spiegazioni eziopatogenetiche in soggetti in precedenza sani fa pensare che si tratti di una reazione avversa rara al vaccino. Segnale questo rinforzato da altri 3 casi di miocardite, sempre pochi giorni dopo la seconda dose di vaccino a mRNA anti COVID-19, pubblicati sullo stesso numero di JAMA Cardiology