news / Martedì, Dicembre 14, 2021
Martedì, Dicembre 14, 2021

Il vaccino antinfluenzale avrebbe qualche efficacia contro COVID-19

Un motivo in più per associare alla vaccinazione anti COVID-19 quella antinfluenzale. Uno studio tedesco riporta i dati secondo i quali gli operatori sanitari vaccinati contro l'influenza nella prima ondata di COVID-19 avrebbero avuto una riduzione del rischio di infettarsi del 37% e nella seconda ondata del 49% rispetto ai non vaccinati. L'effetto sarebbe dovuto alle capacità del vaccino antinfluenzale di stimolare le difese immunitarie antivirali in genere

Induction of trained immunity by influenza vaccination - impact on COVID-19 - PLoS Pathog 2021 - https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/34695164/