vemurafenib

ATC: 
L01XE15
news /

Radiosensibilizzazione cutanea da vemurafenib

Il trattamento con vemurafenib può predisporre a una dermatite radio-indotta. La segnalazione proviene da un gruppo di dermatologi e oncologi francesi e canadesi che hanno osservato la reazione cutanea in due casi di melanoma metastatico (mutazione BRAF accertata) in trattamento con il farmaco.

Italiano

Pagine