scompenso miocardiaco

news /

Reazioni avverse dopo iniezione intravitreale di inibitori dell’angiogenesi

Uno studio di popolazione canadese esclude che la somministrazione intravitreale di un inibitore del VEGF e dell’angiogenesi per il controllo della degenerazione maculare retinica comporti un significativo aumento del rischio di complicanze cardiovascolari e/o tromboemboliche.

Italiano

Pagine