bortezomib

news /

Non è indifferente la sede di iniezione con bortezomib

Nel trattamento del mieloma, la somministrazione sottocutanea di bortezomib sta guadagnando terreno rispetto a quella intravenosa, in quanto sarebbe associata, a parità di efficacia, a una minore frequenza di neuropatia periferica. Partendo dal dato di fatto che bortezomib ha un'azione irritante a livello tessuti in caso di stravaso, un'indagine retrospettiva effettuata presso i centri ospedalieri e universitari di Fukuoka in Giappone, ha verificato se la modalità di somministrazione alternativa comportasse complicanze locali.

Italiano