covid-19

news /

Ridurre la dose del vaccino a mRNA anti COVID-19 per vaccinare più persone

Una ricerca condotta dai National Institutes of Health statunitensi dimostra che una dose ridotta (25 microgrammi) di vaccino anti COVID-19 di Moderna stimola una risposta anticorpale e delle cellule T analoga a quella dell'infezione naturale a lungo termine e quindi protettiva. La dose standard di 100 microgrammmi (quella commercializzata) ottiene comunque una risposta due volte più potente, ma la dose più bassa consentirebbe di rendere disponibili quattro volte più dosi di vaccino

Italiano

Pagine