news / Lunedì, Dicembre 5, 2011
Lunedì, Dicembre 5, 2011

Steroidi: nella lombalgia la bilancia pende verso gli effetti avversi

Una revisione sistematica condotta dai reumatologi dell’Università di Grenoble ha confrontato la sicurezza dei corticosteroidi per via sistemica nella lombosciatalgia rispetto al placebo . La metanalisi ha incluso 7 studi randomizzati e controllati che sono stati pubblicati entro febbraio 2010 e che hanno valutato complessivamente 383 pazienti (età media riferita dai singoli studi da 37 a 49 anni, durata media della malattia da 1 settimana a 36 mesi). I farmaci impiegati erano il desametasone (4 studi), metilprednisolone (2 studi) e prednisolone (1 studio), somministrati per via intramuscolare (5 studi), endovenosa (1 studio) ed orale (1 studio) per una durata del trattamento variabile da uno a 10 giorni. Dai dati aggregati emerge una frequenza di eventi avversi maggiore nel gruppo di intervento (13,3% vs 6,6%, rischio relativo 2,01, limiti di confidenza al 95% da 1,06 a 3,8), a fronte di un tasso di risposta al trattamento non significativamente diverso tra i due gruppi (rischio relativo 1,22, limiti di confidenza al 95% da 0,96 a 1,56). Gli eventi avversi più comuni erano epigastralgia e dispepsia, sonnolenza, vampate. Il numero dei casi da trattare perché si verificasse un evento avverso risultava piuttosto basso (number needed to harm, NNH 20; limiti di confidenza al 95% da 10 a ∞). Il tasso di abbandono è risultato superiore anche se in misura non statisticamente significativa nel gruppo di intervento rispetto a quello di controllo (7,6% vs 2,7%, rischio relativo 0,99, limiti di confidenza al 95% da 0,92 a 1,06, p=0,72). Inoltre, si è osservata una tendenza  a un maggior ricorso alla chirurgia nel gruppo di intervento (15,3% vs 5,7%, rischio relativo 1,14, limiti di confidenza al 95% da 0,74 a 1,75).

Se già esistevano dubbi sull’efficacia dei corticosteroidi nella sciatica rispetto ai rischi, gli effetti negativi messi in evidenza dalla revisione confermano ulteriormente i dubbi in proposito.

Roncoroni C, Baillet A, et al. Efficacy and tolerance of systemic steroids in sciatica: a systematic review and meta-analysis. Rheumatology 2011;50:1603-11.

e-mail ricercatore: abaillet@chu-grenoble.fr