news / Giovedì, Gennaio 10, 2019
Giovedì, Gennaio 10, 2019

VigiErbe, per segnalare le reazioni avverse ai prodotti naturali

È attivo il sistema VigiErbe per segnalare online le sospette reazioni avverse che si verificano dopo l’assunzione di integratori alimentari, prodotti erboristici, preparazioni magistrali (per esempio a base di cannabis per uso medico), medicinali omeopatici e altri prodotti di origine naturale.

VigiErbe è un sito messo a punto dall’Istituto Superiore di Sanità e sviluppato dal Centro Regionale di Farmacovigilanza della Regione Veneto. Si propone di fornire un servizio destinato sia agli operatori sanitari sia ai cittadini per comprendere i rischi di questi medicamenti, rischi che spesso sono sottovalutati in virtù di una presunta sicurezza dei prodotti di origine naturale e comunque difficilmente quantificabili data la mancanza di un’attività di vigilanza organizzata quanto quella per i farmaci tradizionali.

Al momento VigiErbe, dopo una breve introduzione sulla fitovigilanza, rende disponibile una scheda di segnalazione dettagliata che può essere compilata da chiunque venga a conoscenza di una reazione avversa ai prodotti naturali. Ogni segnalazione inoltrata verrà trasmessa all’Istituto Superiore di Sanità e sarà valutata da un Comitato Scientifico composto da esperti in farmacologia, farmacognosia, fitoterapia, botanica, tossicologia e omeopatia e verrà condivisa a livello nazionale e internazionale, contribuendo alla migliore conoscenza del profilo di rischio di questi prodotti tramite la creazione di una banca dati.