amnesia

news /

Statine e perdita della memoria

La segnalazione che l’impiego di statine sia associata a episodi di perdita della memoria non trova riscontro in uno studio retrospettivo condotto presso l’Università della Pennsylvania che, per fare chiarezza, ha utilizzato le cartelle cliniche in cure primarie raccolte in oltre 25 anni dal registro elettronico britannico Health Improvement Network. Sono stati messi a confronto 482.543 soggetti in trattamento con questa classe di farmaci, 482.543 soggetti di controllo e 26.484 in trattamento con altri ipolipemizzanti.

Italiano

Pagine