cancro

news /

Iodio radioattivo e mortalità per tumore

I pazienti ipertiroidei trattati con iodio radioattivo sembrano avere un aumento del rischio di morte per tumori solidi, proporzionale alla dose a cui vengono esposti organi e tessuti.

A segnalarlo è uno studio di coorte a lungo termine (durata media del follow-up 26 anni) svolto su 18.805 pazienti statunitensi e britannici, per lo più con morbo di Graves, senza patologie oncologiche in anamnesi.

Italiano

Pagine