Vaccini

news /

Le reazioni ai vaccini corrono sul web

Uno studio statunitense ha analizzato la relazione temporale tra la segnalazione di reazioni avverse al VAERS (Vaccine Adverse Event Reporting System dell’FDA) e l’intensità della comunicazione al pubblico sull’argomento. L’analisi ha preso in considerazione due vaccini praticati nella popolazione adolescente, quello contro il papillomavirus (caso, autorizzato dalla FDA in giugno 2006) e quello contro la meningite (controllo, autorizzato 18 mesi prima) nei 2,5 anni successivi alla loro autorizzazione da parte della FDA.

Italiano

Pagine